Ciuccioli, i nuovi gioielli di tendenza tra le donne

0

Un gioiello è qualcosa che va ben oltre l’oggetto in sé, il suo valore materiale e la sua bellezza estetica. È una metafora, un simbolo, e se un dono, un modo per trasmettere qualcosa alla persona a cui lo si regala.

Regalare un anello ad una donna, ad esempio, significa essere nei suoi gesti, essere una presenza costante che l’accompagna nella sua quotidianità, nella sua vita.

Se donare un gioiello a una donna è un gesto di classe e senza tempo, riceverne uno, è per le donne certamente uno dei gesti più graditi ed apprezzati che possano ricevere da un uomo.

Tra i gioielli di maggior successo che negli ultimi mesi stanno letteralmente spopolando tra le donne e le neomamme, vi sono quelli del marchio Ciuccioli, nuovi gioielli di tendenza che combinano originalità, giocosità ed eleganza.

 

Gioielli Ciuccioli: il mix perfetto di glamour, eleganza e stile

 

Si tratta di anelli, orecchini e pendenti creati artigianalmente da maestri gioiellieri.

La particolarità dei gioielli Ciuccioli risiede nel fatto di essere tutti componibili e personalizzabili col nome, con una frase, con parole o versi d’amore, per essere unici e speciali come la persona che ne riceve uno in dono.

Ciuccioli gioielli - Pendenti, orecchini e anelli

 

I materiali preziosi in cui sono realizzati sono argento (bianco, rosa e brunito), oro (giallo, bianco e rosa), argento e oro, pietre scintillanti e diamanti.

Dalla loro combinazione nascono le quattro collezioni – Glamour, Fashion, Classic ed Exclusive – che racchiudono gioielli dal design e dallo stile allo stesso tempo elegante, giocoso, fine e raffinato, capaci di “vestire” e di valorizzare tutte le sfaccettature dell’anima di una donna, facendone risaltare la sua unicità.

I pendenti, inoltre, disponibili nelle due dimensioni “Big” e “Small”, sono il complemento ideale anche per lui in grado di valorizzarne non solo lo stile, ma anche la personalità che coniuga allo stesso tempo mascolinità e sensibilità.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Share

Potrebbe piacerti anche Altri articoli di questo autore

Di' la tua su questo articolo!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.