Con Citymapper prendere i mezzi è più bello

0

A chi piace prendere i mezzi? In tante città italiane pochi alzerebbero la mano. Un team di giovani ha progettato un’app che vi farà cambiare i dea. Citymapper è pensata per gli spostamenti urbani su autobus, tram, treni urbani e linee metropolitane. Gli sviluppatori hanno studiato le esigenze di un’ampia fetta della popolazione mondiale e hanno messo a punto un software utile e semplice da utilizzare.

Che cosa fa Citymapper?

L’applicazione indica all’utente quali sono le stazioni più vicine per la destinazione prescelta e lo guida, passo dopo passo, al posto desiderato. Tutto molto comodo ma il bello non finisce qui. Il programma, attraverso una notifica, informa l’utente quando è arrivato il momento di scendere e ti fornisce un conto delle calorie che hai consumato nel compiere il tragitto. conteggia perfino le calorie che consumi nel tragitto.

citymapper-sciopero

Un’app che piace

Le recensioni su Play Store su App Store hanno premiato gli sforzi degli sviluppatori. Grazie all’app, infatti, tanti utenti hanno rivalutato l’utilizzo dei mezzi pubblici per gli spostamenti quotidiani. L’unico limite tecnico, al momento, è rappresentato dalle poche città coperte. Quindi, tanti utenti non possono utilizzarla per le loro necessità. In Italia, soltanto la capitale e Milano sono “servite” da Citymapper ma non è da escludere un aumento delle città nei prossimi mesi.

Le funzionalità più importanti

Di recente l’app ha introdotto Go, una funzionalità che promette di guidarti passo passo fino alla destinazione senza mai dover sbloccare il telefono. Esiste anche la versione per Android Wear, svelata durante l’ultimo I/O. L’idea di realizzare Citymapper Go è nata, infatti, in relazione agli smartwach e agli smartphone.

Una bussola di viaggio

Il concept prevedeva una specie di copilota che indicasse all’utente dove andare, quali mezzi fossero disponibili e quando dovesse scendere. Insomma, una vera e propria bussola, soprattutto per coloro che sono meno abituati a muoversi con i mezzi pubblici, anche della propria città.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Share

Potrebbe piacerti anche Altri articoli di questo autore

Di' la tua su questo articolo!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.