Vademecum per diventare veri metallari

0

Metallari si nasce o si diventa? Chi può dirlo. Per tanti è una moda del momento. Si è metal quando fa comodo esserlo. Per altri è un vero stile di vita, un modo di essere e un qualcosa che va oltre la musica. Una vera sotto cultura di fan, chiamati comunemente “metallari”. Nel corso del tempo, la musica metal è andata incontro a un processo di evoluzione e diversificazione, e lo stesso è successo ai suoi fan. Questo ha fatto sì che nascessero dei filoni di metallari con caratteristiche diverse tra loro ma accomunati da uno stereotipo presente sulla bocca di tanti: il capellone tarchiato che ascolta la musica a tutto volume. Il vero appassionato di heavy metal, in realtà, lo diventa con il tempo. E’ come il vino, più invecchia e più diventa buono. In altre parole, non basta andare ad un paio di concerti e ascoltare qualche lp per essere definito “metallaro”. Se intendi diventarlo o almeno vuoi provarci, ecco che cosa devi fare.

1. Impara le differenze che intercorrono tra heavy metal e nu-metal, hard rock,death metal, black metal, metalcore e così via.
Studia la storia del metal, approfondisci i sottogeneri raccolti sotto l’etichetta “heavy metal”: black, death, doom, thrash e tanti altri.

2. Non chiuderti in casa ad ascoltare musica a palla. Oltre a subirti i rimproveri del tuo vicino, non supporterai chi vive di questa musica. in altri termini, se non vai agli eventi live non comprerai biglietti, magliette e altri gadget che costituiscono i ricavi di chi fa musica.

3. Impara a suonare. Sembra scontato ma non lo è. Tante persone si limitano ad ascoltare l’heavy metal e a dare giudizi senza avere dimestichezza con nessuno strumento. Va bene fare i critici a casa propria ma quando ci si confronta con i veri metallari perché fare brute figure?

vademecum metallari

4. Il look del metallaro. Arriviamo al punto più atteso. Tanti finti metallari credono di esserlo e questo li induce ad indossare t-shirt consumate e a non andare dal barbiere. In realtà anche i metallari hanno il proprio dress code. Spazio, dunque, alle t-shirt con il logo della propria band preferita o del tuo gruppo oppure a t-shirt nere a tinta unita. Quando vai ai concerti, compra le t-shirt della band che ami, è il gesto tipico di ogni fan del metal e serve ad espliciatre i tuoi gusti musicali. Passiamo ora agli accessori. Questi devono essere preferibilmente di pelle nera e presentare delle borchie. Lo stesso discorso vale per le giacche e i pantaloni. Anche l’hair style ha il suo peso, i metallari veri tendono ad andare poco dal barbiere preferendo i capelli lunghi e la barba folta.

Essere metal può darvi l’idea di ritornare ad essere uomini di un’epoca lontana. Questo stile, infatti, è in netta controtendenza con il consumismo e la metrosessualità della società contemporanea. Insomma, se vuoi essere un vero metallaro dimentica la moda del momento e abbraccia uno stile che non cambia ad ogni stagione.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Share

Potrebbe piacerti anche Altri articoli di questo autore

Di' la tua su questo articolo!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.