Perché è importante avere un Ufficio Stampa

0

Perché è importante avere un Ufficio Stampa?

Innanzitutto è necessario comprendere l’importanza della comunicazione.
Prima di chiedersi se è importante avere o meno un Ufficio Stampa, bisogna conoscere l’importanza che ha la comunicazione per il proprio brand, per la propria attività.
Un brand, per esistere, deve comunicare e farsi conoscere, se avvii un’attività e non fai comunicazione, è come se non esistessi.

L’importanza della comunicazione

 

Spesso si pensa che l’aspetto della comunicazione sia secondario, oppure che “chiunque può comunicare”. Seppur vero, ciò che fa la differenza è il come si comunica.

Saper comunicare per far conoscere la propria realtà lavorativa, al mondo esterno, è un compito arduo che, se non fatto correttamente, può portare anche al fallimento di un’azienda, che sia appena nata o già immessa nel mercato.

Molti incappano nell’errore, appena c’è una crisi, di tagliare nelle voci di spesa, la comunicazione, per rientrare nel budget a disposizione.
Ma il punto è questo: se tagli la comunicazione e non rimani “a galla”, qualunque traguardo aziendale o investimento in un prodotto innovativo, sarà inutile se la notizia non sarà diffusa all’esterno.
È qui che si crea il divario tra le aziende che continuano ad andare avanti e quelle che restano indietro.

La ricerca di soluzioni comunicative efficaci, in grado di catturare l’attenzione del pubblico, del proprio target di riferimento, è da sempre il modo corretto per creare il distacco dalla concorrenza. È qui che entra in gioco l’importanza di un Ufficio Stampa.

Cos’è un Ufficio Stampa?

 

L’Ufficio Stampa è l’ente che crea e diffonde notizie per conto dell’azienda, è l’ente che ha continui contatti con i diversi canali di comunicazione, con i giornalisti, con chiunque sia interessato ad avere maggiori informazioni sulla vostra attività.

È importante quindi, che l’attività conosca bene il proprio target, la propria vision, le proprie possibilità e allo stesso tempo i suoi punti deboli, così da comunicare al meglio tutto il proprio knowhow all’ufficio stampa con il quale collabora.

Si presuppone dunque una stretta collaborazione tra le due parti, quasi come se fosse un’unica realtà. Affidarsi ad un ufficio stampa che parli “a nome della propria impresa” è soprattutto una questione di fiducia.

Una buona attività dell’ufficio stampa porta ad avere il giusto flusso di informazioni verso il proprio target e, allo stesso tempo, un rafforzamento della brand reputation, della brand awareness e dell’immagine dell’azienda.

L’ufficio stampa è un vero e proprio lavoro, ed i lavoratori sono i giornalisti.

Si ma in pratica cosa fa l’ufficio stampa?

 

Bene, portiamo ad esempio una nuova azienda appena nata che si immette sul mercato. L’azienda ha appena finito di affrontare tutte le spese del caso, per poter entrare in un mercato già saturo nel settore di riferimento. È pronta a partire e non ha più budget a disposizione, ora vuole iniziare a guadagnare. Quindi concentra tutta la sua attenzione nel cercare di vendere i propri prodotti e non ha l’energia per concentrarsi anche sull’aspetto comunicazione (sia stampata che online).

In mancanza di informazioni reperibili online, un giornalista, che viene a conoscenza della nuova impresa tramite passaparola, decide di chiamare direttamente in azienda per avere informazioni a riguardo. Ma trova solo un team impreparato sull’argomento che, al massimo, gli propone di andare fisicamente in azienda per recuperare una brochure. Il giornalista, che ha bisogno di creare l’articolo in tempi molto più rapidi, si arrenderà e deciderà di non pubblicare più alcun articolo.

Passa un altro mese e l’azienda si troverà a chiedersi: come mai non ci sono stati ancora acquisti? Come mai nessuno parla di noi? Se continua così dovremo chiudere.

Vi siete mai sentiti così? Avete mai avuto pensieri del genere? Se sapete di cosa stiamo parlando allora è il caso di correre ai ripari. Non tutto è perduto, si può sempre iniziare a comunicare, l’importante è farlo nel modo giusto.

In conclusione

 

Avere un buon rapporto con il proprio ufficio stampa, ti permette di veicolare le informazioni sulla tua impresa per ottenere ciò che vuoi. Senza essere troppo pomposi e autoreferenziali, puoi decidere stesso tu, in collaborazione con il referente del tuo ufficio stampa, quale immagine aziendale valorizzare maggiormente, su quali canali puntare, su quale testata giornalistica uscire.

In caso di una comunicazione non veicolata da voi, potete comunque sentirvi tranquilli poiché le informazioni saranno sicuramente corrette o, mal che vada, il pubblico di riferimento potrà andare direttamente alla fonte per testarne la veridicità.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Share

Potrebbe piacerti anche Altri articoli di questo autore

Di' la tua su questo articolo!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.