Perché un’azienda deve fare Team Building

0

Prima di scoprire perché in un gruppo di lavoro si dovrebbe fare Team Building, capiamo il suo significato e di cosa si tratta.

Team Building, tradotto in inglese significa “costruzione di un gruppo” dove nell’ambito aziendale crea un insieme di attività formative e ludiche.

In qualsiasi azienda, dove esiste un gruppo di persone, l’obiettivo è riuscire a lavorare tutti insieme, come una vera squadra.

Capita di confondere il “team building” con il “teamwork”, ma esiste una differenza; nel “teamwork” le persone sono già parte di un gruppo fortemente costituito e solido e l’obiettivo è quello di creare nuove sinergie.

Nel “team building” invece il fine è di creare il gruppo e aiutare il leader a migliorare i comportamenti e l’efficienza del proprio gruppo, perché è solo essendo un buon leader che si può sviluppare una grande squadra motivandola.

 

Il leader non deve essere solo un capo che dirige e dà ordini, ma deve essere il primo sostenitore del gruppo.

In un gruppo, si sa, non è sempre facile comunicare, esprime le proprie idee, avere fiducia verso i colleghi e rispettare i ruoli, ma soprattutto risulta difficile assumersi le proprie responsabilità. I fattori principali, perché in un gruppo lavorativo accade questo sono diversi, a volte lo stress, la presunzione di sapere più di un altro, l’inesperienza, la non conoscenza dei limiti dell’altro, il non essere motivati.

Ed ecco che entra in gioco il team building, quella possibilità di creare squadra, dove la chiave è il divertimento al raggiungimento dello stesso obiettivo.

Il vero successo di un team nasce dalla fiducia, il rispetto verso gli altri, la coesione, lo spirito di gruppo, la collaborazione, il coordinamento, l’essere responsabili, credere nel proprio ruolo ed essere motivati.

Ma non sempre tutto ciò risulta semplice per chi dirige un gruppo di persone diverse fra loro ed è per questo che un momento ludico può aiutare ad eliminare tutte quelle dinamiche relazionali negative.

Fare team building dà la possibilità di dar vita a situazioni completamente diverse da quelle che si creano sul luogo di lavoro e generano una giusta strategia di problem solving.

Tutti i capi o dirigenti di aziende riconoscono che un buon lavoro di squadra aumenta la performance dei dipendenti e quindi i successi dell’azienda.

In Italia, infatti, crescono vertiginosamente le attività di team building che possono essere distinte in diverse tipologie: team building formativi, team building ludici, team building sportivi, social team building.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Share

Potrebbe piacerti anche Altri articoli di questo autore

Di' la tua su questo articolo!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.