Dagen H

0

Settembre 1963: la Svezia passa dalla guida a destra alla guida a sinistra

Scelta impopolare: nel referendum del 1955, l’83% vota per mantenere la guida a sinistra. Nel 1963 il Riksdag (Parlamento svedese) approva la modifica e stabilisce la Statens Högertrafikkomission (HTK). Contestualmente inizia un programma di educazione della durata di quattro anni, con l’aiuto di psicologi. All’avvicinarsi del Dagen H, negli incroci vengono apposti segnali stradali extra, resi maggiormente visibili.

sweden dagen h junloo experiences travel culture

Dagen H, domenica 3 settembre: il traffico non essenziale è vietato nelle strade dall’1 alle 6 del mattino. Ogni veicolo in circolazione in quel preciso lasso di tempo deve osservare determinate regole: tutti gli automezzi devono fermarsi completamente alle 4:45 e dopo 5 minuti di attesa, devono spostarsi sulla destra e fermarsi di nuovo prima di procedere alle 5. In alcune città il divieto di circolazione è più lungo per consentire agli operai di riconfigurare gli incroci stradali: a Stoccolma e Malmö il divieto di circolazione dura dalle 10 del mattino di sabato alle 3 del pomeriggio di domenica. I tram vengono sostituiti da autobus con guida a sinistra, gli autobus con guida a destra esportati in Pakistan e Kenia. Anche le auto con la vecchia guida vengono modificate: aggiustati i fari anteriori in modo da fare orientare quelli asimmetrici sul lato destro della strada, per evitare di abbagliare chi marcia in senso opposto.

sweden dagen h junloo experiences travel culture

DayAfter125 incidenti causati dalla nuova circolazione (nessuno grave). Alcuni anziani rinunciano a guidare anziché imparare nuovamente ad orientarsi. Gli esperti sostengono che il cambiamento riduce il tasso di incidenti, grazie una vista migliore della strada per ogni automobilista. A onor del vero gli incidenti tra auto e tra auto e pedoni subiscono inizialmente un notevole ribasso, per poi ricollocarsi al vecchio standard.

[Voti: 0   Media: 0/5]
Share

Di' la tua su questo articolo!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.