8 trucchi per storie Instagram perfette

0

di Alessia Giannino

Instagram è un social network che permette di scattare e pubblicare foto e non solo.

Da un paio d’anni sono state inserite le storie, attraverso le quali è possibile condividere, nel proprio profilo, foto e brevi video dalla pubblicazione limitata a 24 ore. Si tratta di contenuti che è possibile aggiornare come un diario.

Ma quali sono i trucchi per ideare storie Instagram creative che possano aumentare follower e visibilità, soprattutto in caso di account aziendali?

A volte i metodi più semplici sono proprio davanti ai nostri occhi: infatti, bastano pochi strumenti e tecniche di editing per creare contenuti top.

Trucco #1: riportare le foto

Se desideri aggiungere immagini extra o più foto in una sola storia ci sono due metodi per farlo: copiare una foto dal tuo album di immagini e incollarla nella tua storia utilizzando lo strumento testo oppure attraverso l’app Gboard di Google, incollando le foto direttamente dalla tastiera.

Trucco #2: aggiungi il font del tuo brand

Instagram offre diversi font, ma ovviamente è difficile trovare lo stesso del tuo brand. Se desideri personalizzare le tue storie è possibile scaricare l’app Over mobile, attraverso la quale sarai in grado di brandizzare anche il font.

Trucco #3: allinea il testo a sinistra, destra o al centro

La maggior parte dei font su Instagram offre la possibilità di allineare il testo a seconda di dove e come si preferisce posizionarlo. Se manca il pulsante però, il testo viene automaticamente centrato. Anche a questo c’è una soluzione: basta scrivere con un font che non abbia il pulsante di allineamento e, poi, far scorrere sul testo un dito verso sinistra o destra. Questo dovrebbe cambiarne l’allineamento.

Trucco #4: guarda quante volte il tuo post è stato condiviso nelle storie

Attraverso alcuni dati, Instagram ci può dire qual è l’andamento dei post, quante sono le impression, i salvataggi e le condivisioni delle storie. Se non lo trovi tra le tue statistiche, clicca sui tre puntini in alto a destra di un post per aprire il menu con l’opzione “Visualizza condivisione nelle storie. Se non ti appare nulla, significa che il tuo post non è stato condiviso nelle storie di nessuno. Questo può essere utile se stai cercando di condividere contenuti creati dagli utenti nelle tue storie.

Trucco #5: usa più colori

Instagram è il social network ideale per mostrare la vera identità del tuo brand. Uno dei modi più semplici per farlo è quello di integrare la tua color palette. Se la piattaforma non offre i colori del tuo brand nelle sue opzioni di colore predefinite, basta selezionare lo strumento pennello, toccare a lungo uno dei colori predefiniti e in men che non si dica si aprirà il cursore del colore con tutte le sfumature.

Trucco #6: utilizza uno sfondo a tinta unita

Questo trucco è molto utile quando non vuoi svelare del tutto l’immagine in background. Tocca l’icona della penna nell’angolo in alto a destra del display e seleziona un colore, tenendo premuto per 3 secondi finché lo schermo non diventa a tinta unita. A questo punto usa la gomma per rivelare alcune parti dell’immagine sottostante e incuriosire il pubblico.

Trucco #7: usa gli emoji fluorescenti

Se vuoi far risaltare i tuoi emoji, c’è un trucco nascosto per farlo. Inizia a creare una nuova storia, tocca lo schermo per aprire la funzionalità testo e seleziona il carattere Neon: in questo modo, ogni emoji dovrebbe diventare leggermente fluorescente.

Trucco #8: crea un effetto ombra al tuo testo

Se vuoi dare un po’ di movimento alle tue storie, prova ad aggiungere un effetto ombra al tuo testo. Crea una storia, tocca lo schermo per visualizzare lo strumento di testo, scrivi il tuo messaggio, scegli il font e ridimensionalo. Fai la stessa cosa mantenendo lo stesso carattere e le stesse dimensioni, ma optando per un colore diverso. A questo punto sovrapponi le due scritte, in modo che siano allineate, e avrai l’effetto ombra.

Con questi semplici trucchi le tue storie ora saranno pazzesche!

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Share

Potrebbe piacerti anche Altri articoli di questo autore

Di' la tua su questo articolo!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.