3 regole per single a San Valentino

0

San Valentino, la festa degli innamorati. Un giorno in cui i single hanno poco da festeggiare. Feste a tema, locali pieni di coppie e le comitive si dividono per una serata. Il cinema diventa un posto off limits, per non parlare della tua discoteca preferita. E’ vero San Faustino è il giorno dopo ma come si fa ad affrontare con coraggio la festa degli innamorati quando non si è in coppia? Se anche tu sei nella lista dei celibi o delle nubili e non sai cosa inventarti per il 14 febbraio, ti suggeriamo di seguire 3 regole per single a San Valentino.

 single-cuore-san-valentino

1. Mente libera

Scaccia via ogni ricordo, fai un elenco dei tuoi amici single e proponigli di andare a magnaire una pizza o a bere un drink insieme. Stare a casa, da solo, significa accendere il focolare dei ricordi. Insieme agli amici si sta bene e la mente è libera da ogni pensiero

 2. Stop ai social network

Almeno a San Valentino, fai a meno dei social network. Album fotografici, post datati e persino commenti di amici potrebbero portarti una dose di sdolcinatezza di cui i single non hanno bisogno. Soltanto così eviterete delle dediche gratuite e dei selfie pseudoromantici

 3. Musica metal

Evita come la peste i dischi mielosi anni ’90 e tutte quelle canzoni che ti riportano alla mente persone, fatti e situazioni delle tue vecchie storie, dei tuoi flirt. Se non sei un metallaro, procurati qualche disco metal e sparati qualche bel pezzo forte.

[Voti: 0   Media: 0/5]
Share

Di' la tua su questo articolo!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.