Beverly Hills 90210: le prime immagini per il reboot

0

di Alessia Giannino

Era il 1990 quando negli Stati Uniti fu trasmessa la prima stagione di Beverly Hills 90210.

Dopo poco arrivò anche in Italia e tutti gli adolescenti dell’epoca furono catturati dalle avventure di Brendon, Brenda, Donna, Kelly, Dylan, Steve e Andrea. La serie, per la prima volta, raccontava la vita di un gruppo di ragazzi dal loro punto di vista, affrontando temi delicati come quello della droga, dell’alcolismo e del sesso.

Nel 2000 andò in onda l’ultima stagione che decretò la fine di una delle serie cult più di successo tra i giovani. A distanza di quasi venti anni il cast, quasi al completo, è pronto a tornare sul piccolo schermo con una nuova stagione che andrà in onda su Fox a partire dal 7 agosto.

Qualche settimana fa è stato diffuso il video con la stessa sigla della serie originale, dove i protagonisti – Shannen Doherty, Jennie Garth, Jason Priestley, Tori Spelling, Ian Ziering, Gabrielle Carteris e Brian Austin Green – sono diventati adulti e affrontano la realtà.

Reunion per il cast

Il cast che ha fatto sognare la generazione degli anni Novanta, nonostante la recente improvvisa morte di Luke Perry, si è riunito per leggere il copione dell’episodio pilota tra baci, abbracci e un velo di nostalgia. Sembra che le riprese delle sei puntate di questa nuova stagione stiano procedendo per il meglio e che tutti abbiano voluto rendere omaggio all’amico scomparso: “Finora, tutto bene. Tutti sembrano così incredibilmente entusiasti di lavorare di nuovo insieme. Ci sono vibrazioni positive e un certo apprezzamento da parte dell’intero cast di essersi riunito dopo la morte di Luke. Tutti vogliono assicurarsi che la memoria di Luke sopravviva attraverso lo show”.

Si parla di reboot, ma sembra che Tori Spelling abbia lasciato una dichiarazione nella quale spiega che il loro intento è quello di fare qualcosa di rivoluzionario, proprio come le stagioni andate in onda negli anni Novanta.

Anche Jennie Garth, alias Kelly Taylor, ha annunciato: “È qualcosa che andrà dentro la vita delle persone che hanno interpretato quei ruoli per 10 anni e riguarderà il loro ritorno insieme. Sarebbe stato davvero difficile rendere giustizia alla serie originale con un semplice reboot, quindi non abbiamo neanche voluto provarci. Volevamo realizzarlo, ma con una prospettiva totalmente diversa, pur mantenendo lo show e omaggiando tutti i personaggi che i fan adoreranno davvero”.

Nella nuova serie non torneranno i protagonisti che abbiamo lasciato nel 2000, quindi, ma verranno analizzati i personaggi dietro i personaggi diventati famosi grazie a Beverly Hills 90210. Sarà un viaggio introspettivo attraverso il quale scopriremo le vite degli attori.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Share

Potrebbe piacerti anche Altri articoli di questo autore

Di' la tua su questo articolo!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.